35% Possibilità Bitcoin è in inversione ribassista, l’analista spiega perché

Un rally dei prezzi Bitcoin in pausa ha aumentato la sua probabilità di subire un importante ritiro, come per l’analista indipendente Vince Prince.

Il collaboratore di TradingView.com ha detto lunedì che c’è una probabilità del 35 per cento che il prezzo del Bitcoin scenda nelle prossime sessioni, citando un indicatore tecnico da manuale che prevede modelli di inversione ribassista.

Chiamato Head and Shoulder, il pattern appare durante l’uptrend di un asset. I trader lo confermano quando vedono la formazione di tre picchi in cima a una linea di base di supporto. Il picco centrale è più alto degli altri due, il che lo fa sembrare una testa che pende su due spalle per ogni lato.

Bitcoin H&S pattern, come evidenziato da Vince Prince.

I modelli di H&S finiscono tipicamente in un breakout al di sotto della linea di base, con un obiettivo al ribasso al di sotto di tanto quanto l’altezza massima della struttura. Il signor Prince ha individuato Bitcoin formando una configurazione tecnica simile, con la spalla sinistra e la testa completamente confermate e la spalla destra parzialmente stabilita.

„Bitcoin sta già operando in zone di ipercomprato“, ha aggiunto. Questo non significa che [non può] spostarsi più in alto e formare nuovi massimi“. Tuttavia, la prospettiva ribassista non va comunque sottovalutata. Il Bitcoin si sta muovendo in zone dove una rapida inversione e un rapido cambio di direzione possono stabilirsi più facilmente“.

Se valido, il modello H&S rischiava di mettere il Bitcoin circa 1.600 dollari al di sotto della sua linea di base (l’altezza tra il picco e il supporto). Il range giallo nel grafico qui sopra mostra il range ideale di breakout H&S.
Rischi di overleveraged in Bitcoin

La prospettiva ribassista del signor Prince sulla Bitcoin ha ricevuto involontariamente il sostegno del mercato dei futures della cripto-currency. Secondo Glassnode, il „tasso di finanziamento“ medio in tutte le borse Bitcoin è salito a livelli tali da suggerire che i trader potrebbero essere diventati eccessivamente sfruttati attraverso contratti perpetui.

Misurato ogni otto ore, il tasso di finanziamento mostra il costo del mantenimento di un contratto rialzista, cioè una posizione Long. Una lettura positiva indica che i tori stanno pagando gli orsi. Questo aumenta il valore del contratto perpetuo al di sopra del tasso spot della Bitcoin. Pertanto, un tasso di finanziamento molto alto indica che la leva finanziaria è eccessivamente influenzata a favore dei tori. Si tratta di una condizione di ipercomprato.

Bitcoin è in una posizione strana

tassi di finanziamento a termine = molto ipercomprato, molto surriscaldato
RSI su fasce orarie inferiori = ipervenduto, esp 4h

Prezzo attualmente al supporto, resiliente sopra i 18.000 dollari

– Joseph Young (@iamjosephyoung) 22 novembre 2020

Un evento di pull back sul mercato spot può portare a liquidazioni lunghe di massa, che possono portare a maggiori cali di prezzo e ad una maggiore volatilità.
Il Take Upside Take

Ma il signor Prince crede anche in una limitata tendenza al ribasso correttiva. Ha notato che la Bitcoin potrebbe trovare un supporto alla scollatura H&S per rimbalzare più in alto – e invalidare del tutto l’intera teoria dell’inversione di tendenza.

Bitcoin upside setup di Vince Prince.

„Poiché Bitcoin ha ancora solidi supporti [vicino] al 65-EMA e al supporto orizzontale blu, il breakout rialzista ha una maggiore possibilità del 65%“, ha aggiunto Vince.

La sua prospettiva al rialzo prevedeva Bitcoin sopra i 19.000 dollari.